13 Set 2016

Come trattare il bucato in lavatrice usando gli Oli Essenziali Gold

0 Commenti

Gli Oli Essenziali Gold sono il risultato di una lunga ricerca condotta da Argital partendo dal concetto della pianta tripartita, ovvero intesa nella sua totalità, di fiore, foglia e radice. Questi studi hanno rivelato che è possibile risvegliare nell’olio essenziale il profumo della pianta intera, attraverso un particolare processo di armonizzazione brevettato da Argital, che comprende la dinamizzazione,l’impiego di metalli e pietre preziose e l’esposizione alle forze dell’alba e del tramonto.

La ricchezza e la delicatezza degli Oli Essenziali Gold ne consente l’uso in contesti particolari come il lavaggio del bucato in lavatrice, che può essere reso più efficace grazie alle loro proprietà, in particolare:

– Timo, Tea tree e Niaouly per avere un’azione disinfettante;

– Eucalipto, Menta, Rosmarino per un’azione rinfrescante;

– Lavanda per un bucato da conservare e purificare, per esempio quando si fa il cambio di stagione, per gli indumenti intimi e dei bambini;

– Arancio, Limone e Bergamotto, dal forte potere sgrassante, sono indicati per bucati molto sporchi, da aggiungere all’inizio del lavaggio.

– il Geranio dà al bucato una nota profumata piacevole che sa di profumo di Rosa.

 – Sandalo e Patchouly danno al bucato una nota calda e confortevole.
 
Consigli d’uso: mescolare da 5 a 10 gocce di Olio Essenziale Gold con qualche cucchiaio di acqua, in base alla capienza della lavatrice e all’intensità del profumo che si vuole ottenere. Versare il tutto all’interno della vaschetta per l’ammorbidente e impostare il lavaggio desiderato.


Gli Oli essenziali Gold possono essere utilizzati anche per la lavastoviglie. Aggiungere da 3 a 5 gocce di Olio essenziale Gold di Limone o di Arancio, dal forte potere sgrassante, direttamente sulla pastiglia della lavastoviglie.

 

 

[Vai a inizio pagina]
CHIUDI
CLOSE